« Torna agli articoli

NON CI RESTA CHE PIANGERE

il celebre titolo del film della coppia Benigni Troisi descrive perfattemante  il nefasto risultato della partita contro gorle, troppi sprechi, troppe palle parse, troppi canestri sbagliati da sotto, un attacco che fatica a giocare a difesa schierata, che perde palla andando in panico sulla pressione avversaria, che spreca un sacco di contropiedi in superiorità numerica…e a noi non ci resta che piangere, buttando via una partita nel nervosismo e nella superficialità…ma il campionato è ancora lungo, da ogni singola partita bisogna trarre qualche insegnamento, da questa possiamo trarne una lista di due pagine, c’è tanto materiale su cui lavorare, tanti gli accorgimenti da fare. Per ora non ci resta che piangere nella speranza che con il duro lavoro in allenamento, la grinta e l’entusiasmo giusto, si ritorni a ridere!!!

SBT 56- GORLE 64 (14-20, 13-17, 18-13, 11-14)

SBT: AROSIO, FACCHETTI, CARMINATI MOLINA 10, FINARDI 10, PIZZIGONI  M. 2, PIZZIGONI B., ONORATI 6, ROZZONI, COSTELLI 9, NOZZA 13, BELLINI 6. 

+Copia link