« Torna agli articoli

Serie D Playoff: Conosciamo meglio i nostri avversari del primo turno

Asa Cinisello (4E) vs Shapur SBT Scuola Basket Treviglio:



La squadra di coach Luigi Paduano ha terminato la qualificazione a quota 38 punti (10W in casa, 9 fuori) viaggiando all’ottima media di 79,12 (1° attacco del raggruppamento E) e subendo 63,31 (7° difesa). La vittoria più netta è arrivata alla 7° con il +96 vs la retrocessa Orsenigo (134-38), mentre la caduta più rumorosa è stata il -12 del 14° turno a domicilio di Indipendente Bk Appiano Gentile (85-73). Il cammino dei milanesi è stato caratterizzato dalla costanza di rendimento, con 9 successi all’andata e 10 al ritorno. Subentrato in estate ad Angelo Sirtori, coach Paduano ha confermato il blocco under e buona parte dei senior “ereditati” (Protti, Montagna, Buga, Pozzi, Ventruto, Capra) firmando elementi come Marco Silva da Masters Carate, la 30enne guardia Rhalf Bryant Inoa Piantini (bomber di squadra con 15,20) da Cislago (C Gold), l’under Luca Sivieri (ala/1997) da Ussa Nova Milanese. Negli ultimi 3 anni il preparato allenatore milanese ha raggiunto l’obiettivo playoff con 3 diverse società (Osal Novate, San Pio X MI e, appunto, Asa Cinisello), dimostrando di sapersi facilmente adattare a nuove realtà mantenendo uno standard prestazionale elevato e di riuscire a creare sin da subito la giusta empatia col gruppo. Per Treviglio sarà un primo turno duro ma non impossibile.

(articolo postato da Umberto Chiesura nel gruppo Facebook Serie D girone F 2017-18)

+Copia link