« Torna agli articoli

Serie D Playoff Gara 3: Il finale premia il maggior cinismo di Cinisello che avanza alle semifinali

Cinisello, 29 aprile 2018 – Non si realizza il sogno dei nostri ragazzi che cadono al fotofinish contro l’Asa Cinisello Balsamo dopo un match equilibratissimo. Gran prova per l’esperta ala Montagna (21) autore di una prova monumentale. Tanti complimenti ai nostri ragazzi per la grandissima stagione disputata. 

Siamo in diretta dal Palazzetto dello Sport Allende per raccontarvi in diretta gara 3 dei quarti di finale di playoff tra Asa Cinisello Balsamo e SBT Treviglio. 

Sono i padroni di casa a partire meglio con i canestri di Ballocchi e Montagna. Treviglio dopo qualche errore offensivo di troppo si sblocca con Beretta ed Erba. Continua il momento positivo per i nostri ragazzi che vanno a segno con Codevilla trovando il massimo vantaggio sul 12 a 4. Piantini però non ci sta e con due realizzazioni di pura forza va a segno riaccorciando sul 12 a 8. Pirrone da oltre l’arco fa 15 a 8, ma è ancora l’Asa a farsi pericolosa con il numero 10 in maglia bianca e con i liberi di Ballocchi per il -3 (15-12). Nel finale sono le giocate di capitan Taormina da una parte e Piantini dall’altra a chiudere il primo quarto sul punteggio di 17 a 14. L’apertura di secondo quarto premia ancora la compagine milanese che trova il canestro grazie all’ennesimo rimbalzo offensivo catturato di Pozzi, ma i nostri ragazzi non mollano nulla e riallungano con i liberi di Taormina e il canestro dalla media di Tadolti per il +5 (21-16). Anche Cinisello è concentrata e in un amen risponde con un 5 a 0 di parziale impattando sul 21 pari con coach Gamba che è costretto a chiamare timeout. Ballocchi in penetrazione regala il vantaggio alla compagine milanese (23-21). Invernizzi da oltre l’arco si iscrive alla partita prima che Grioni approfitti di un fallo antisportivo per mettere a segno i liberi del +4 (27-23). Continua il momento di blackout dei ragazzi di coach Paduano con Treviglio che ne approfitta per allungare sul +7 (30-23). Sono Piantini e Montagna a guidare la rimonta di Cinisello con un tremendo controparziale di 11 a 3 che manda le squadre all’intervallo sul punteggio di 34 a 33.

Montagna è ispiratissimo anche ad inizio terzo quarto e griffa un personalissimo parziale di 7 a 0 che lancia i padroni di casa sul 41 a 33 costringendo Luca Gamba a chiamare un altro timeout al 23′. Dopo un momento di difficoltà muovono la retina anche i nostri ragazzi con Erba, Codevilla e Grioni riportandosi sul -2 (41-39). Montagna continua il suo show mandando a segno un’altra tripla riportando a 5 le lunghezze di distanza prima che Treviglio ritrovi il fondo della retina con canestro di Invernizzi. Tadolti riaccorcia sul -2 con Erba che impatta sul 46 pari. A chiudere i primi 30′ (49-46) è Piantini lasciato colpevolmente libero di tirare. L’avvio premia ancora i padroni di casa che provano a dare la spallata decisiva con le triple di Piantini e Sasso per il massimo vantaggio Asa sul 57 a 48 del 34′. I Gamba’s boy però non mollano mai ritornando a un possesso di distanza (57-54) con le triple di Erba e Tadolti. Montagna dall’arco è inarrestabile, ma i nostri ragazzi rimangono a contatto con i liberi di Erba e Beretta (60-58). Silva a 30” dal termine fa 1 su 2 dalla lunetta (61-58). I liberi di Buga chiudono la partita. Finisce 65 a 59.

Asa Cinisello Balsamo-SBT Treviglio 65-59

Parziali: 14-17, 20-16, 15-13, 16-13

Totali: 14-17, 34-33, 49-46   

Asa Cinisello Balsamo (4E) :  Silva 1, Cremonesi ne, Inoa Piantini 17, Ballocchi 10, Rossi, Sivieri 5, Sasso 7, Buga 4, Pozzi ne, Montagna 21. All. Luigi Paduano  

SBT Treviglio (5F) :  Erba 14, Riva ne, Taormina 4, Pirrone 3, Invernizzi 8, Grioni 6, Pinotti ne, Beretta 5, Bergamini 0, Tadolti 11, Codevilla 8, Resmini ne. All. Luca Gamba

+Copia link